Dintorni

Dove andare, cosa vedere

Amandola ha una posizione ottimale per vivere pienamente il contatto con i Monti Sibillini ma anche per progettare itinerari alla scoperta dei territori del Fermano e del Piceno. A pochi minuti di auto, percorrendo strade provinciali immerse nei paesaggi dell'alta collina, vi aspettano caratteristici borghi per un tuffo nel passato tra arte, storia e sapori d'altri tempi.

dormire ad amandola
Amandola, Piazza Risorgimento. Foto di Gionata Taddei.
cosa vedere nelle marche
Montefortino. Foto di Gionata Taddei.

Montefortino e Montemonaco

Rispettivamente a 7 km e 15 km dal nostro alloggio, i borghi montani di Montefortino e Montemonaco vi conquisteranno con i loro prodotti tipici e gli scorci dai quali ammirare i Monti Sibillini da splendida posizione ravvicinata.

Sarnano.

La celebre Sarnano  a 12 km da Amandola offre un centro storico perfettamente conservato, le terme, le splendide e attrezzate zone montane di Sassotetto e Ragnolo che d’inverno diventano anche un comprensorio sciistico molto apprezzato.

dormire vicino costa adriatica
Grottammare. Foto di Marche Tourism.

Ad un'ora dalla Costa Adriatica

A poco più di un'ora d'auto, attraversando il meraviglioso fondovalle piceno potrete passare dalla montagna al mare. La Costa Adriatica vi aspetta per una piacevole giornata che può essere spesa tra Porto San Giorgio, Torre di Palme, Grottammare e San Benedetto del Tronto. Lungo il tragitto non dimenticate di visitare i tanti paesi che spuntano dalle sommità delle colline. Immerse tra frutteti, vigne e uliveti numerose sono le aziende dove degustare e acquistare a chilometro zero prodotti tipici che vanno dalle conserve, passando per olio e birre artigianali, fino ad arrivare a vini superbi come il Rosso Piceno e il Pecorino.

Città d'arte.

Ricche di storia e di tesori artistici e architettonici sono le due città d'arte ad appena un'ora d'auto da Amandola. Una è Fermo con il suo Duomo, le vestigia dell'antica città romana e il Polo Museale. L'altra è Ascoli Piceno con il suo centro storico completamente rivestito della bianca pietra del travertino. Camminate tra le rue di Ascoli spizzicando olive fritte, visitate le sue piazze, le chiese e i musei ma soprattutto non dimenticate di ammirare Piazza del Popolo vero e proprio gioiello architettonico.

cosa vedere nelle marche
Ascoli Piceno, Piazza del Popolo. Foto di Gionata Taddei.